Come guadagnare con Airbnb

Come guadagnare con Airbnb

89

airbnb

Nonostante Airbnb sia nato da soli 9 anni oggi è considerato una delle maggiori piattaforme a cui fare riferimento quando si tratta di viaggiare per vacanza o per lavoro.

Cos’è

Airbnb è una piattaforma che mette in comunicazione chi vuole viaggiare con chi ha una stanza, un appartamento o una intera villa a disposizione e la vuole concedere in utilizzo a dei viaggiatori.

Il sistema è molto semplice. Da una parte ci sono gli host, ovvero le persone che hanno una proprietà da affittare per un breve periodo. Dall’altra ci sono gli ospiti, ovvero le persone che sono alla ricerca di una casa dove pernottare durante la vacanza.

La piattaforma, di fatto, consiste in una lunghissima lista di proprietà disponibili a chi vuole viaggiare per svago o per lavoro.

Come funziona

L’iscrizione ad Airbnb è totalmente gratuita, così come è gratuito l’utilizzo della piattaforma. Nel momento in cui l’ospite prenota una casa, oltre a pagare per il soggiorno dovrà anche pagare una commissione su Airbnb che va dal 6 al 12%, in funzione del totale della spesa.

Dall’altra parte l’host, ovvero colui che ospita, dovrà pagare una commissione che va dal 3 al 5% che gli verrà scalata direttamente dal totale che riceverà dalla piattaforma.

Il pagamento

Il pagamento del totale del soggiorno viene effettuato direttamente su Airbnb mediante carta di credito o Paypal. Questo significa che al momento della prenotazione gli ospiti pagano il totale del soggiorno ad Airbnb.
Airbnb rilascerà il totale pagato, al netto delle commissioni, all’host il giorno dopo il checkin.

Cià significa che se un soggiorno viene a costare 100€, il giorno dopo il checkin degli ospiti l’host si vedrà arrivare un trasferimento di denaro di 100€ – 3/5% direttamente sul suo conto.

Come guadagnare con Airbnb

airninja

Oggi giorno sono migliaia gli host che hanno fatto di Airbnb la primaria fonte di guadagno lasciando un posto fisso in una azienda.

Se si ha a disposizione una stanza, un appartamento o una casa intera guadagnare con Airbnb è relativamente facile.

Chiaramente la curva di apprendimento può essere molto ripida e non priva di errori che potrebbero portare non solo ad avere mancati guadagni ma anche a rimetterci dei soldi nel caso in cui si continui a sbagliare in maniera macroscopica.

A questo proposito AirNinja propone un corso completo, dalla A alla Z, su come approcciarsi a questo mondo, come inserire la proprietà nel modo giusto e soprattutto come guadagnare con Airbnb in maniera facile e sicura.

Il corso consiste in video lezioni che guidano l’utente dai primi approcci con la piattaforma fino a farlo diventare un superhost, un titolo molto ambito nella comunità di host Airbnb.

Nel corso è possibile capire il meccanismo di base, studiare il prezzo giusto da far pagare agli ospiti, le opzioni extra, la comunicazione con i clienti e soprattutto trucchi e consigli per far risparmiare tempo e soldi da dedicare alla attività.

Conclusioni

Airbnb rappresenta un’ottima possibilità di guadagno se hai a disposizione una piccola proprietà da mettere in affitto. Conoscere al dettaglio il funzionamento della piattaforma, come impostare il prezzo e come gestire l’attività a 360 gradi sono però condizioni necessarie affinchè tu possa realmente guadagnare su Airbnb.

Per questo motivo, se si vuole approcciare questo mondo, consigliamo vivamente il corso di AirNinja che accompagna l’utente “mano nella mano” alla scoperta di questo mondo fino a farlo realmente guadagnare con Airbnb.